X rimuove la funzionalità NFT per gli abbonati Premium nel contesto di uno spostamento dell’attenzione

X rimuove la funzionalità NFT per gli abbonati Premium nel contesto di uno spostamento dell'attenzione


X, precedentemente noto come Twitter, ha rimosso la funzionalità che consentiva agli abbonati premium di utilizzare gli NFT come immagini da visualizzare. Questa mossa è una sorpresa per molti poiché era precedentemente disponibile per gli NFT coniati sulla blockchain di Ethereum.

Rimozione funzionalità NFT

La funzionalità NFT è stata inizialmente lanciata nel gennaio 2022, prima dell’acquisizione dell’azienda da parte di Elon Musk. Ha guadagnato popolarità tra gli appassionati e i collezionisti di criptovalute, che lo hanno visto come un modo per mostrare le loro preziose risorse digitali su una popolare piattaforma di social media.

L’uso degli NFT come immagini visualizzate su X era facilmente riconoscibile grazie al suo esclusivo bordo a forma esagonale, in contrasto con il bordo circolare standard. Questa funzionalità è stata una scelta popolare tra gli abbonati premium che volevano mostrare la propria proprietà di risorse digitali rare e preziose attraverso i propri avatar.

Secondo la pagina di supporto di X, gli utenti premium che hanno già impostato gli NFT come avatar prima di questa modifica manterranno comunque il bordo esagonale. Tuttavia, nuove modifiche non sono più possibili per coloro che desiderano utilizzare gli NFT come immagini di visualizzazione. Ciò ha causato delusione tra alcuni abbonati premium che stavano pianificando di cambiare i propri avatar con NFT diversi.

Fonte: Depositphotos

Spostamento del focus

L’improvvisa rimozione della funzionalità NFT coincide con lo spostamento dell’attenzione di X verso il diventare una piattaforma “video-first”. Secondo i rapporti, tra il 2022 e il 2023 c’è stato un aumento del 30% delle visualizzazioni video sulla piattaforma. Questo cambiamento è visto come una mossa strategica da parte di X per attirare più utenti e competere con altre piattaforme focalizzate sui video come TikTok e YouTube.

Oltre alla rimozione della funzionalità NFT, X ha anche annunciato l’intenzione di espandere l’uso dell’intelligenza artificiale e introdurre pagamenti peer-to-peer entro l’anno. Ciò dimostra che la piattaforma è in continua evoluzione e adattamento per soddisfare le mutevoli esigenze e preferenze dei suoi utenti.

Una tendenza tra le piattaforme di social media?

In un contesto correlato, anche Meta (precedentemente nota come Facebook) ha rimosso le funzionalità relative agli NFT dalle sue piattaforme Facebook e Instagram nel marzo dell’anno precedente. Ciò potrebbe significare una tendenza tra le piattaforme di social media che spostano la loro attenzione verso altre funzionalità e capacità.

Sebbene la funzionalità NFT sia stata rimossa per ora, non è sicuro se tornerà in futuro. Con l’ascesa degli NFT e il crescente interesse per la criptovaluta, è possibile che X possa reintrodurre questa funzionalità o trovare altri modi con cui gli utenti possano mostrare le proprie risorse digitali sulla piattaforma.

Conclusione

La rimozione della funzionalità NFT dal servizio di abbonamento premium di X ha causato delusione tra alcuni dei suoi utenti. Tuttavia, evidenzia anche l’impegno della piattaforma ad evolversi e adattarsi costantemente per soddisfare le mutevoli preferenze dei suoi utenti.

Mentre X si trasforma in una piattaforma “video-first”, sarà interessante vedere come la sua attenzione all’intelligenza artificiale e ai pagamenti peer-to-peer influenzerà l’esperienza dell’utente.

Nel frattempo possiamo solo speculare su quali altri cambiamenti e sviluppi siano in serbo per X e i suoi utenti. Con la natura frenetica dei social media, una cosa è certa: ci sarà sempre qualcosa di nuovo da aspettarsi su X.

Ultime News
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale