Worldline punta sul mercato dell’e-commerce Metaverse

Worldline punta sul mercato dell'e-commerce Metaverse


Worldline, leader globale nelle soluzioni di pagamento, sta espandendo la sua presenza su Metaverse. Questa espansione, attraverso il centro commerciale Metaverse e l’aggiunta di Spatial, mira a migliorare la qualità grafica e l’accessibilità su vari dispositivi, inclusi desktop, dispositivi mobili e VR. Con il mercato dell’e-commerce Metaverse che, secondo le stime di McKinsey, raggiungerà l’incredibile cifra di 2,6 trilioni di dollari entro il 2030, questa estensione della piattaforma mira a offrire un vantaggio competitivo ai commercianti privi di una presenza Metaverse.

Impegno innovativo nel Metaverso

Dopo il successo del lancio del centro commerciale Worldline Metaverse a Decentraland all’inizio di quest’anno, l’integrazione dei marchi spaziali di Worldline ha creato un hub commerciale Metaverse completo.

La seconda stagione di Spatial introduce nuovi metodi di coinvolgimento dei clienti attraverso i giochi. Ad esempio, i commercianti possono organizzare cacce al tesoro virtuali in cui i clienti raccolgono uova digitali per ottenere premi NFT.

Fonte Centro commerciale spaziale Worldline

Inoltre, questa iniziativa segna l’inizio di metodi creativi di interazione con i clienti nel Metaverso. Diversificando le strategie di coinvolgimento, Worldline mira a rafforzare le relazioni tra commercianti e clienti in questo nuovo regno digitale. Il centro commerciale Worldline Metaverse, integrato da ulteriori pacchetti Metaverse Advertising, Phygital Experiences e Augmented Reality, potrebbe aiutare i commercianti a stabilire ed espandere la loro presenza nel Metaverse.

Soluzioni di accessibilità e pagamento migliorate

L’integrazione di Spatial migliora notevolmente l’accessibilità, consentendo l’ingresso nel Metaverso tramite visori VR e smartphone, non solo tramite computer. La piattaforma di Worldline supporta vari metodi di pagamento, tra cui carte tradizionali, portafogli elettronici come PayPal e pagamenti mobili tramite Apple Pay.

Sascha Muenger, Head Competence Center Crypto-Related Products & Metaverse presso Worldline, ha espresso entusiasmo per questa nuova fase, affermando: “Siamo lieti di presentare la seconda stagione del nostro centro commerciale Metaverse in Spatial. Questo importante traguardo ci offre l’opportunità di creare una nuova esperienza di acquisto insieme ad alcuni dei nostri clienti più innovativi e di fare un altro passo verso soluzioni commerciali nel Metaverso”.

Il lancio segnala anche un’espansione geografica. PAYONE, una collaborazione tra Worldline e l’Associazione delle casse di risparmio tedesche (Gruppo DSV), distribuirà la soluzione Worldline Metaverse in Germania e Austria nel primo trimestre del 2024. Si prevede che questa mossa porterà questa innovazione globale nei mercati locali vitali, ampliandola ulteriormente il centro commerciale Worldline Metaverse e l’introduzione di più commercianti nel Metaverse come nuovo canale per il commercio.

Pensieri finali

Man mano che il Metaverso emergerà come un luogo significativo per il commercio digitale, le aziende e gli individui inizieranno ad adattarsi e ad abbracciare le nuove possibilità presentate da questo mondo virtuale interconnesso. Rimanendo informati e coinvolti con le ultime innovazioni e tendenze, i commercianti possono sfruttare al meglio ogni opportunità a loro disposizione nel panorama in continua evoluzione del Metaverso.

Ultime News
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale