Taproot Wizards debutta nella vendita dei “Quantum Cats” di Bitcoin NFT rovinata da problemi tecnici

Taproot Wizards debutta nella vendita dei "Quantum Cats" di Bitcoin NFT rovinata da problemi tecnici


Lunedì l’attesissima vendita NFT Bitcoin Ordinals di Taproot Wizards è stata rovinata da problemi tecnici, causando ritardi e frustrazione tra gli utenti.

I problemi tecnici portano a ritardi imbarazzanti

La vendita di circa 3.000 gatti digitali è iniziata lunedì con una finestra di “whitelist” di due ore alle 17:00 UTC (mezzogiorno ET). Ma a causa di problemi tecnici la vendita è stata rinviata a martedì.

Secondo l’account Twitter ufficiale di Taproot Wizards, c’era un’incredibile richiesta di gatti, causando il crash dei loro server. Di conseguenza, lunedì è stato coniato circa il 30% dei gatti, raccogliendo quasi 100 BTC (4,3 milioni di dollari).

MENTA POSTICIPATA!

🐱 WL mint continuerà domani, 30 gennaio, alle 12:00-14:00 ET
🐱 La coniazione pubblica inizia domani, 30 gennaio, alle 15:00 ET
🐱 chiunque abbia effettuato un pagamento oggi, riceverà il suo Quantum Cat il 31 gennaio
🐱 chiunque sulla lista bianca che non è riuscito a coniare, potrà farlo domani!… pic.twitter.com/hYJOI6RJ1s

– Quantum Cats (@QuantumCatsXYZ) 29 gennaio 2024

Grandi speranze per i maghi Taproot

La vendita di debutto era molto attesa, soprattutto dopo che Taproot Wizards aveva raccolto 7,5 milioni di dollari in un round di finanziamento iniziale a novembre. Il progetto ha attirato l’attenzione per la sua attenzione agli NFT sul protocollo Ordinals, che stanno diventando sempre più popolari.

Infatti, proprio all’inizio di questo mese, un’immagine speciale della serie Quantum Cats conosciuta come “Genesis Cat” è stata venduta per l’enorme cifra di 254.000 dollari dalla casa d’aste Sotheby’s. Ciò rifletteva ulteriormente le grandi speranze e il potenziale di progetti come Taproot Wizards.

Le scuse del co-fondatore Udi Wertheimer

Mentre gli utenti esprimevano la loro frustrazione e delusione sui social media, il co-fondatore Udi Wertheimer si è rivolto a Twitter Spaces per scusarsi per i problemi tecnici. Ha riconosciuto che l’esperienza non era ciò che le persone si aspettavano e ha promesso di rettificarla.

Wertheimer ha anche menzionato che si sono verificati alcuni problemi durante il periodo di due ore della whitelist e si è scusato per gli eventuali disagi causati. Il piano prevedeva che i gatti rimanenti diventassero disponibili per la vendita generale dopo una pausa di un’ora dopo la finestra della lista bianca.

Nonostante gli sforzi del team per risolvere i problemi tecnici, lunedì i reclami hanno continuato a riempire il canale Discord di Taproot Wizards. Gli utenti sono rimasti delusi dal ritardo ed hanno espresso la loro frustrazione per non essere riusciti ad acquistare i tanto ricercati Quantum Cats.

Il potenziale degli NFT su Bitcoin

La vendita di “Quantum Cats” evidenzia il crescente potenziale degli NFT su Bitcoin. Mentre la maggior parte degli NFT sono attualmente basati sulla blockchain di Ethereum, progetti come Taproot Wizards si concentrano sul portare gli NFT sulla rete Bitcoin attraverso il protocollo Ordinals.

Questo è un passo significativo per Bitcoin, che è stato considerato principalmente come una riserva di valore e non noto per la sua capacità di supportare contratti intelligenti e risorse digitali uniche. Con l’introduzione di progetti come Taproot Wizards, il potenziale di Bitcoin come piattaforma per NFT sta guadagnando attenzione.

Il futuro dei maghi fittoni

Nonostante le battute d’arresto iniziali con la sua vendita di debutto, Taproot Wizards ha un futuro promettente. Con investitori di alto profilo e vendite di successo come “Genesis Cat”, il progetto è ben posizionato per continuare a fare passi da gigante nel mondo degli NFT su Bitcoin.

Per quanto riguarda la collezione Quantum Cats, si prevede che i restanti gatti saranno presto messi in vendita. E con l’hype e la domanda già visti, è probabile che si esauriranno rapidamente.

In conclusione, lunedì la vendita di debutto degli NFT Bitcoin “Quantum Cats” da parte di Taproot Wizards ha dovuto affrontare problemi tecnici, che hanno portato a un ritardo nella vendita e alla frustrazione tra gli utenti. Tuttavia, questa battuta d’arresto non diminuisce il potenziale e la promessa di progetti come Taproot Wizards nel portare gli NFT sulla rete Bitcoin.



Ultime News
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT