Sotheby’s mette all’asta NFT da un hedge fund di criptovalute in bancarotta

Sotheby's mette all'asta NFT da un hedge fund di criptovalute in bancarotta


Sotheby’s, una delle case d’aste più antiche e più grandi del mondo, ha annunciato venerdì l’asta di sette NFT che appartenevano all’hedge fund di criptovalute in bancarotta, Three Arrows Capital (3AC).

L’asta ha visto la collezione di opere d’arte digitale venduta per una somma impressionante di circa $ 2,5 milioni. Questo evento significativo è stato una testimonianza della continua rilevanza e valore degli NFT, anche in mezzo al crollo della loro entità proprietaria originaria.

I riflettori su Fidenza #725

Dei sette NFT messi all’asta, uno che si è distinto è stato un pezzo digitale intitolato “Fidenza #725”. Questa arte digitale, con la sua composizione unica di trattini grafici e curve visualizzate in una tavolozza tenue di crema, giallo, rosa e nero, è stata la vera protagonista. Non solo ha attirato l’offerta più alta, ma alla fine è stato venduto per un’enorme somma di oltre $ 1 milione.

Three Arrows Capital aveva acquistato questo pezzo per 135 Ether nel 2021, che all’epoca era approssimativamente pari a circa $ 341.786. Ciò significa che il prezzo di vendita all’asta ha rappresentato un aumento di quasi tre volte rispetto al prezzo di acquisto originale, evidenziando la potenziale redditività del mercato NFT.

Three Arrows Capital: un caso di bancarotta crittografica

L’asta degli NFT di 3AC faceva parte del più ampio processo di liquidazione dell’hedge fund. Secondo una nota rilasciata a febbraio da Teneo, uno dei liquidatori nominati dal tribunale, i beni di 3AC erano in fase di liquidazione a seguito della dichiarazione di fallimento.

Con sede a Singapore, 3AC ha avuto lo sfortunato riconoscimento di essere la prima importante azienda di criptovalute a dichiarare bancarotta nel 2022. L’azienda è stata particolarmente colpita dalla grave flessione di due criptovalute: Luna e TerraUSD, che ha portato alla sua eventuale dichiarazione di fallimento nel Isole Vergini britanniche alla fine di giugno 2022.

Quando Three Arrows Capital ha dichiarato bancarotta, ha stimato che il suo patrimonio totale fosse di circa $ 1 miliardo. Circa 22 milioni di dollari di queste attività erano collegate alla vasta raccolta di NFT dell’azienda.

L’immagine più grande

Il successo dell’asta degli NFT di 3AC dimostra la resilienza e il valore intrinseco di queste risorse digitali, anche in circostanze difficili. Nonostante il fallimento di 3AC, i notevoli prezzi realizzati all’asta evidenziano il potenziale valore che gli asset digitali continuano a detenere sul mercato.

Inoltre, questo evento sottolinea la natura volatile dei mercati delle criptovalute e dell’arte digitale. Il coinvolgimento di istituzioni tradizionali come Sotheby’s nella vendita all’asta di NFT segnala una crescente accettazione e integrazione di queste risorse digitali nella cultura mainstream.

Ultime News
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Entra nel mondo di The Voice con il nuovo gioco Battle Coach
Entra nel mondo di The Voice con il nuovo gioco Battle Coach