Shrapnel: svelato il set Web3 FPS per trasformare il gioco

Shrapnel: svelato il set Web3 FPS per trasformare il gioco


Come si è recentemente conclusa l’annuale Game Developers Conference di San Francisco, un gioco è emerso come uno straordinario tra i suoi pari. Shrapnel, un attesissimo sparatutto in prima persona nel regno del Web3, ha attirato molta attenzione alla conferenza grazie alla sua grafica impressionante e al gameplay coinvolgente.

In questo post, esploriamo il mondo di Shrapnel, discutendo del suo gameplay, dei contenuti creati dai giocatori e dell’uso innovativo degli NFT che consentono ai giocatori di creare, scambiare, guadagnare ricompense e altro ancora.

Cos’è Shrapnel?

Immagina un mondo in cui una collisione di un asteroide con la luna ha causato il bombardamento della Terra da meteoriti lunari, formando un’infida Zona di Sacrificio (La Zona) larga 500 chilometri, isolata dal resto del pianeta. Benvenuto in Shrapnel, un rivoluzionario gioco sparatutto in prima persona abilitato alla blockchain che sta trasformando l’industria dei videogiochi.

Shrapnel è un gioco sparatutto in prima persona abilitato alla blockchain sviluppato dall’eccezionale team di NEON di veterani del settore vincitori di BAFTA ed Emmy.

Il gioco offre una vasta gamma di strumenti per la creazione dei giocatori, combinando abilmente combattimento, creatività, cura e connessione per creare una fiorente comunità in cui i giocatori guidano il futuro della piattaforma con la loro visione collettiva.

Don Norbury è il capo dello studio per il gioco e ha una comprovata esperienza nello sviluppo di giochi fantastici. Per oltre 16 anni, Don ha spinto i limiti creativi attraverso le piattaforme e le esperienze dei giocatori con titoli iconici come Star Wars, Indiana Jones, Bioshock e Sunset Overdrive, oltre ai giganti dello sport Madden NFL e NASCAR.

Il lancio del gioco è all’orizzonte e sembra incredibile:

Cosa rende Shrapnel unico?

Shrapnel è un gioco FPS AAA modificabile costruito interamente sulla blockchain. Utilizza funzionalità avanzate per offrire ai giocatori la proprietà condivisa del gioco e la sua direzione. La tecnologia blockchain consente un sistema accessibile per generare reddito reale attraverso la vendita, il commercio, il gioco, la vincita e la creazione. L’introduzione del token SHRAP e una forte economia di gioco basata sulla blockchain consente ai giocatori di guadagnare ricompense per la loro passione e il loro impegno.

Come funziona il gioco?

In Shrapnel, i giocatori assumono il ruolo di Operatori che lavorano per uno dei MEF, avventurandosi nella Zona per individuare ed estrarre preziose risorse. La Zona è piena di operatori concorrenti che cercano gli stessi tesori, risultando in un ambiente competitivo ad alto rischio.

Prima di entrare nella zona, i giocatori dotano i propri operatori di equipaggiamento (NFT) adatto al loro stile di gioco preferito. Gli NFT vengono eliminati alla morte, costringendo i giocatori a valutare le proprie possibilità di vittoria in ogni decisione.

I giocatori possono raccogliere equipaggiamento dagli operatori sconfitti e scoprire il misterioso Compound Sigma. Dopo aver raccolto il bottino, i giocatori devono recarsi in uno dei punti di estrazione ferocemente contesi, lottando per la sopravvivenza e la possibilità di fuggire con il bottino conquistato a fatica. Sotto forma di NFT, il bottino estratto con successo viene aggiunto all’inventario persistente del giocatore e utilizzato nelle sessioni di gioco future.

Le meccaniche di gioco di Shrapnel creano un’esperienza coinvolgente e dinamica. L’uso innovativo degli NFT aggiunge profondità e strategia al gioco, incoraggiando i giocatori a prendere decisioni ponderate durante la navigazione in The Zone.

Man mano che i giocatori migliorano e perfezionano le proprie abilità, verranno attirati più in profondità nel mondo di Shrapnel, dove la posta in gioco è alta e le ricompense ancora più alte.

Fonte Schegge

Quali sono le diverse modalità di gioco?

Le modalità di gioco Shrapnel non solo offrono sfide, ma offrono anche opportunità ai giocatori di guadagnare preziose ricompense e arricchire ulteriormente la loro esperienza di gioco.

Tornei creati dai giocatori

I tornei creati dai giocatori consentono ai giocatori ambiziosi di progettare e ospitare i propri tornei all’interno del gioco, stabilendo le regole, stabilendo i termini e promuovendo i propri eventi. Queste intense competizioni rappresenteranno una sfida per i partecipanti e ricompenseranno sia i creatori di tornei che i concorrenti con premi di valore.

Missioni giocatore

Un’altra modalità di gioco avvincente disponibile in Shrapnel sono le missioni del giocatore. Aperte a tutti i giocatori, queste missioni si concentrano su obiettivi mirati relativi all’estrazione del gameplay, alla creazione di contenuti e alla partecipazione al mercato. I giocatori possono guadagnare premi SHRAP Token partecipando a queste missioni, arricchendo ulteriormente la loro esperienza di gioco.

Fonte Schegge

Quali sono le diverse armi e oggetti?

Shrapnel offre una vasta gamma di armi e oggetti, tra cui varie classi di armi, armature con funzioni difensive e di utilità, consumabili monouso e tecnologia avanzata per interazioni di gioco migliorate.

Armi:

SHRAPNEL offre una varietà di classi di armi, ognuna con implicazioni di stile di gioco uniche. I giocatori possono smantellare le armi per acquisire parti, consentendo loro di creare armi personalizzate da vendere sul mercato SHRAPNEL e sui mercati secondari.

Armatura:

L’armatura in SHRAPNEL non solo fornisce bonus difensivi, ma include anche funzioni di utilità. I giocatori hanno la libertà di mescolare e abbinare pezzi di diversi set per creare il loro equipaggiamento ideale.

Tecnologia:

La tecnologia avanzata, inclusi occhiali per la visione notturna e dispositivi per la raccolta di informazioni, assiste i giocatori senza consumarsi durante l’uso. Questa attrezzatura high-tech espande le possibilità di gioco introducendo nuovi modi di interagire con la mappa e pianificare le battaglie.

Materiali di consumo:

Gli oggetti monouso, come granate e kit medici, non sono tokenizzati, il che li rende non scambiabili tra i giocatori. Questa scelta di design incoraggia i giocatori a definire attentamente le priorità di saccheggio e l’utilizzo di questi oggetti.

Fonte Schegge

Come funzionano gli NFT in Shrapnel?

In Shrapnel, i contenuti creati dai giocatori sono fondamentali per l’esperienza di gioco. Utilizzando strumenti di creazione di livello professionale basati sulla stessa tecnologia Unreal che alimenta il gioco stesso, i giocatori possono immergersi rapidamente nella creazione del loro contenuto Shrapnel unico. Questo contenuto può quindi essere coniato in token non fungibili (NFT), scambiato sullo Shrapnel Marketplace e guadagnato ricompense in base alla popolarità della comunità.

Quali sono i vantaggi di possedere Shrapnel NFT?

Gli strumenti di creazione di Shrapnel consentono alla comunità di creare una libreria diversificata di NFT da utilizzare nel gioco, condividere e scambiare con altri giocatori. La promozione e la scoperta degli oggetti e delle mappe migliori all’interno di questa raccolta in continua crescita sono essenziali per nutrire un florido ecosistema di creatori.

Il picchettamento SHRAP migliora la rilevabilità di tutti i contenuti creati dai giocatori, consentendo a chiunque di mettere in gioco i propri token SHRAP su oggetti e mappe di vanità, aumentandone la visibilità. Man mano che i contenuti prosperano, gli staker, i creatori e altre parti interessate possono guadagnare premi SHRAP in base alle prestazioni e al successo del contenuto.

Cos’è l’Economia Shrapnel?

L’economia Shrapnel mira a promuovere un ecosistema dinamico in cui vari personaggi possono impegnarsi attraverso il gameplay, la creazione, la proprietà e la governance, ciascuno con incentivi speciali. L’interazione tra queste persone genera un circolo virtuoso che promuove la collaborazione, la scoperta e la continua crescita economica man mano che più partecipanti si uniscono all’ecosistema.

SHRAP, un token ERC-20, verrà distribuito sulla rete Avalanche poco dopo l’emissione. Durante il token genesis event (TGE), verranno creati 3 miliardi di token SHRAP, stabilendo una fornitura di token fissa che non aumenterà mai. Questa fornitura immutabile garantisce una base stabile per l’economia Shrapnel e la sua fiorente comunità.

Conclusione

Shrapnel sta per rivoluzionare il panorama dei giochi con la sua esperienza di sparatutto in prima persona abilitata alla blockchain. Il gioco combina meccaniche di gioco innovative, contenuti creati dai giocatori e una solida economia costruita attorno al token SHRAP. Questo FPS immerge i giocatori in un mondo ad alto rischio in cui abilità, strategia e assunzione di rischi sono fondamentali. Sfruttando il potere degli NFT e della blockchain, Shrapnel sta coltivando una vivace comunità e un’esperienza di gioco accattivante. Questo è sicuramente uno da tenere d’occhio.

Gli NFT in Shrapnel vengono utilizzati per rappresentare i contenuti creati dai giocatori. I giocatori possono creare contenuti unici utilizzando gli strumenti dei creatori, coniarli in NFT, scambiarli sul mercato e guadagnare premi in base alla loro popolarità.

Shrapnel funziona mettendo i giocatori nei panni di Operatori, che si avventurano in una zona pericolosa per individuare ed estrarre risorse preziose. Il gioco presenta meccaniche complesse, ambienti competitivi ad alto rischio e equipaggiamento basato su NFT, che creano un’esperienza coinvolgente e dinamica.

Possedere Shrapnel NFT consente ai giocatori di accedere a una libreria diversificata di oggetti, mappe e risorse di gioco da utilizzare, condividere e scambiare. I giocatori possono puntare token SHRAP su NFT, aumentando la loro visibilità e guadagnando ricompense in base alle prestazioni del contenuto.

Diverse modalità di gioco in Shrapnel includono tornei creati dai giocatori, in cui i giocatori possono progettare e ospitare i propri eventi, e missioni dei giocatori, che sono obiettivi orientati all’obiettivo relativi al gameplay di estrazione, alla creazione di contenuti e alla partecipazione al mercato.

Shrapnel offre varie armi, armature, consumabili e tecnologia, ognuna con implicazioni uniche sullo stile di gioco. Le armi possono essere smontate e personalizzate, l’armatura fornisce difesa e utilità, i consumabili sono oggetti monouso e la tecnologia migliora le interazioni di gioco.

Shrapnel è un gioco sparatutto in prima persona abilitato alla blockchain, sviluppato da un rinomato team di veterani del settore. Combina combattimento, creatività, cura e connessione per creare una fiorente comunità, con i giocatori che guidano il futuro della piattaforma usando la loro visione collettiva e innovazione.

La Shrapnel Economy è un ecosistema dinamico costruito attorno al token SHRAP, che promuove il coinvolgimento attraverso il gameplay, la creazione, la proprietà e la governance. Promuove la collaborazione, la scoperta e la continua crescita economica man mano che più partecipanti si uniscono all’ecosistema.

Shrapnel è unico grazie alla sua integrazione della tecnologia blockchain, consentendo la proprietà condivisa del gioco e la sua direzione. Consente inoltre ai giocatori di generare entrate reali attraverso la vendita, il commercio, il gioco, la vincita e la creazione, con una forte economia di gioco costruita attorno al token SHRAP.

Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?