Rinascita del mercato NFT: novembre segna un’impennata delle vendite

Rinascita del mercato NFT: novembre segna un’impennata delle vendite


Novembre 2023 si è rivelato un mese cruciale per gli NFT, con le vendite totali salite alle stelle fino all’incredibile cifra di 915 milioni di dollari. È interessante notare che questa cifra ha quasi triplicato il rendimento del mese precedente e ha raggiunto il massimo di otto mesi da marzo 2023. Questo aumento del volume delle vendite segnala una potenziale fine dell'”NFT Winter” prolungato, un termine coniato per riflettere il freddo calo delle vendite NFT.

Un anno sulle montagne russe per gli NFT

Il mercato NFT ha vissuto un anno turbolento nel 2023 con molti alti e bassi. A febbraio, le vendite hanno raggiunto il picco, accumulando l’enorme cifra di 1,2 miliardi di dollari. Tuttavia, l’euforia fu di breve durata, portando ad un costante calo nei mesi successivi.

A settembre, le vendite sono crollate al minimo deprimente di circa 300 milioni di dollari. Questa cifra ha rappresentato il record più basso dal mercato rialzista degli NFT del 2021 e dell’inizio del 2022 e ha segnato l’amaro culmine di una tendenza al ribasso.

Tuttavia, novembre ha segnato una svolta drammatica, riportando vitalità e ottimismo nel dominio NFT. Questa significativa ripresa non ha solo instillato un ritrovato ottimismo tra gli entusiasti e gli investitori degli NFT, ma ha anche gonfiato le aspettative di una crescita sostenuta.

Negli ultimi due mesi è stato osservato un notevole cambiamento nelle dinamiche di mercato. Un aumento del numero di acquirenti rispetto a quelli di venditori ha suggerito che la marea stava cambiando, alimentando grandi speranze per un aumento della domanda, che potrebbe stimolare una crescita continua per il mercato NFT.

Fonte: Depositphotos

Collezioni NFT Blue Chip

La ripresa ha avuto un impatto notevole su importanti collezioni NFT “blue chip” come CryptoPunks e Bored Ape Yacht Club (BAYC), che hanno registrato aumenti considerevoli dei prezzi minimi. Questo aumento dei prezzi è indicativo di un rafforzamento del sentiment del mercato e di una rinnovata fiducia degli acquirenti.

Nonostante questo ottimismo, è fondamentale notare che gli attuali prezzi minimi per queste collezioni “blue chip” sono ancora lontani dai giorni di gloria del 2022.

Ripresa temporanea o nuovo mercato rialzista?

La notevole ripresa delle vendite NFT nel mese di novembre 2023 segna un punto di svolta significativo nel mercato NFT, indicando la potenziale fine del prolungato “NFT Winter”. Questa ripresa, caratterizzata da cifre di vendita in rialzo e dalla rivitalizzazione delle collezioni blue-chip, segnala un cambiamento nelle dinamiche di mercato e nel sentiment degli investitori.

Sebbene sia essenziale riconoscere che il mercato si sta ancora riprendendo dai massimi precedenti, le recenti tendenze offrono uno spiraglio di ottimismo e la possibilità di una crescita sostenuta. Mentre andiamo avanti, il mercato NFT sembra pronto per un’ulteriore evoluzione, attirando un continuo interesse sia da parte degli investitori che degli appassionati. I prossimi mesi saranno cruciali per determinare se questa ripresa segnerà un picco temporaneo o l’inizio di una ripresa più robusta e duratura nel settore NFT.

Ultime News
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT