Nvidia svela uno sguardo al futuro dell’intelligenza artificiale nei giochi

Nvidia svela uno sguardo al futuro dell'intelligenza artificiale nei giochi


Nvidia, azienda tecnologica leader, ha presentato la sua ultima innovazione nel settore dei giochi con NVIDIA Avatar Cloud Engine (ACE) per i giochi. Questa suite di soluzioni IA in tempo reale sfrutta la potenza dell’IA per trasformare l’esperienza di gioco, offrendo uno sguardo al futuro di mondi di gioco realistici e personaggi non giocanti interattivi (NPC).

Sfruttare l’AI con NVIDIA ACE:

Durante la fiera annuale COMPUTEX 2023, il CEO di Nvidia Jensen Huang ha presentato NVIDIA Avatar Cloud Engine (ACE) come il futuro dei videogiochi. Huang ha sottolineato che l’intelligenza artificiale non solo migliora il rendering e la sintesi degli ambienti di gioco, ma svolge anche un ruolo cruciale nell’animazione dei personaggi, portandoli in vita in modo più realistico.

ACE di Nvidia è un innovativo servizio di fonderia di modelli di intelligenza artificiale progettato per portare intelligenza agli NPC attraverso interazioni in linguaggio naturale basate sull’intelligenza artificiale. Sviluppato in collaborazione con Convai, la società con sede a Melbourne specializzata in sistemi di conversazione intelligenti automatizzati, ACE incorpora i servizi Nvidia NeMo, Riva e Omniverse Audio2Face.

Questi servizi consentono la personalizzazione dei retroscena e delle personalità degli NPC, conversazioni vocali in tempo reale con gli NPC e la generazione di animazioni facciali dagli input audio.

AI nello sviluppo di giochi

L’integrazione dell’IA nello sviluppo del gioco sta guadagnando slancio, con attori importanti come Blizzard Entertainment e Ubisoft che ne esplorano il potenziale.

Lo strumento IA Ghostwriter di Ubisoft aiuta a generare le prime bozze dei dialoghi di gioco degli NPC, semplificando il processo di sceneggiatura. Secondo quanto riferito, Blizzard ha anche incorporato l’intelligenza artificiale nella progettazione di personaggi non giocanti per i loro famosi franchise di giochi come Diablo e World of Warcraft.

Abilitazione di nuove possibilità

L’impatto dell’intelligenza artificiale si estende oltre i giochi, con le applicazioni nel metaverso che stanno attirando l’attenzione. Lo strumento di Oncyber, alimentato dal modello GPT di OpenAI, consente agli utenti di modificare e generare contenuti in mondi 3D, migliorando le possibilità creative.

Inoltre, i dirigenti di Meta hanno espresso la loro fiducia nel potenziale dell’intelligenza artificiale per potenziare i loro piani metaverse, espandendo ulteriormente i confini degli ambienti virtuali.

Conclusione

La presentazione da parte di Nvidia di NVIDIA Avatar Cloud Engine (ACE) segna una pietra miliare significativa nel settore dei giochi. Sfruttando la potenza dell’intelligenza artificiale, Nvidia sta spingendo i confini di ciò che è possibile in termini di mondi di gioco realistici e NPC interattivi.

Con giganti del settore come Blizzard Entertainment e Ubisoft che esplorano anche il potenziale dell’IA, il futuro dei giochi sembra incredibilmente promettente. Mentre l’intelligenza artificiale continua ad evolversi, i giocatori possono aspettarsi esperienze più coinvolgenti, dinamiche e realistiche negli anni a venire.

Ultime News
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT