Nokia si prepara per un futuro guidato dal Metaverso con il piano strategico 2030

Nokia si prepara per un futuro guidato dal Metaverso con il piano strategico 2030


Nokia si sta posizionando in prima linea nell’evoluzione tecnologica, preparandosi a un aumento significativo della domanda di rete entro il 2030, spinto dalla rapida crescita del metaverso, del Web3 e dell’intelligenza artificiale. Il rapporto Technology Strategy 2030 dell’azienda delinea un piano per migliorare l’infrastruttura e i servizi di rete per far fronte a questa crescita prevista.

Investimenti strategici per le tecnologie del futuro

Al centro della strategia orientata al futuro di Nokia c’è un sostanziale investimento nelle tecnologie di rete essenziali per navigare nei regni in espansione del metaverso e oltre. In considerazione di ciò, l’azienda prevede un aumento del 22%-25% della domanda di rete dal 2022 al 2030, principalmente a causa della diffusa adozione di dispositivi di intelligenza artificiale generativa e di realtà virtuale.

Il piano di Nokia prevede un massiccio investimento nel suo portafoglio di apparecchiature e servizi di rete per supportare gli ecosistemi in via di sviluppo dell’Internet of Value, della decentralizzazione, della blockchain e dei contratti intelligenti. Inoltre, viene prestata particolare attenzione alle opportunità del metaverso, concentrandosi sull’incremento umano, sull’elaborazione spaziale e sull’elaborazione divisa. Per portare avanti questi sforzi, Nokia ha creato due laboratori dedicati all’esplorazione del metaverso e delle sue tecnologie fondamentali.

L’impegno di Nokia con il metaverso si estende a esperimenti e iniziative pratiche. Un progetto degno di nota prevede l’utilizzo di un Microsoft HoloLens connesso al 5G per istruzioni di manutenzione remota degli aeromobili. Ciò dimostra il potenziale della realtà aumentata nel supportare i tecnici in località remote.

L’attenzione dell’azienda va oltre i progressi tecnologici immediati verso una visione più ampia della trasformazione digitale. Il rapporto Technology Strategy 2030 di Nokia identifica l’intelligenza artificiale, il cloud computing, il metaverso, l’Internet of Value, l’Industria 5.0 e le reti API come tendenze cruciali che plasmano il futuro della connettività.

Fonte Rapporto Nokia Global Network Traffic 2030

L’impatto sulle catene di fornitura e sulla produzione

Entro il 2030, l’espansione dei dispositivi connessi favorirà in particolare l’adozione nel metaverso. Ciò avverrà nei settori dei consumi, delle imprese e dell’industria. Di conseguenza, il salto tecnologico mira a trasformare le catene di fornitura e i processi produttivi. Faciliterà le interazioni in tempo reale e la pianificazione efficiente della fornitura. Inoltre, il metaverso promette di rivoluzionare le operazioni di produzione. Ciò include impatti su progettazione, test, monitoraggio in tempo reale e manutenzione remota.

Il metaverso industriale, in particolare, sta vivendo una rapida crescita, con vendite che raggiungono i 61,8 miliardi di dollari nel 2022. Le previsioni prevedono un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 25,3% dal 2023 al 2033, indicando uno spostamento verso l’integrazione delle tecnologie del metaverso in settori come produzione automobilistica. Inoltre, questa integrazione dovrebbe alimentare l’innovazione, prevedendo che il mercato industriale del Metaverso cresca da 80,1 miliardi di dollari nel 2023 a un sorprendente 765,8 miliardi di dollari entro il 2033.

Ultime News
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale