Moxy.io e Stainless Games collaborano per portare “Shock Rods” sulla piattaforma di eSport

Moxy.io e Stainless Games collaborano per portare "Shock Rods" sulla piattaforma di eSport


La piattaforma di eSport Moxy.io ha annunciato una partnership con lo sviluppatore di giochi Stainless Games per rilasciare il popolare gioco sparatutto in arena 6v6, “Shock Rods”, sulla piattaforma Moxy. Questa collaborazione mira a fornire ai giocatori un’esperienza di gioco entusiasmante e competitiva.

Moxy.io e Shock Rods

Moxy mira a rendere gli eSport accessibili a tutti. Sfruttando la tecnologia blockchain, la piattaforma elimina le barriere all’ingresso e garantisce che i giocatori di ogni provenienza possano partecipare a giochi competitivi. Il token di gioco globale, MOXY, funge da valuta universale all’interno della piattaforma, consentendo ai giocatori di impegnarsi nel gioco, sbloccare contenuti esclusivi e competere per i premi.

Attraverso la piattaforma abilitata per gli eSport di Moxy, i fan di “Shock Rods” possono competere in partite ad alta intensità per premi reali.

Matt deFouw, CEO di Moxy.io, ha espresso il suo entusiasmo per la collaborazione con Stainless Games per portare “Shock Rods” sulla loro piattaforma. Ha sottolineato l’impegno di Moxy nel fornire ai giocatori un’esperienza di gioco di eSport di livello mondiale, rendendo “Shock Rods” un’aggiunta perfetta al loro crescente elenco di giochi.

Stainless Games, gli sviluppatori di “Shock Rods”, sono ugualmente entusiasti della collaborazione con Moxy.io. Vedono questa partnership come un’opportunità per portare il loro gioco al livello successivo della competizione di eSport. Il team di Stainless Games ha evidenziato la dedizione di Moxy alla creazione di una piattaforma eccezionale per i giocatori, che si allinea perfettamente con la loro passione per lo sviluppo di giochi emozionanti e competitivi.

Crescita di Moxy.io

L’aggiunta di “Shock Rods” alla gamma di eSport di Moxy.io segna un’altra pietra miliare nel continuo sviluppo della piattaforma. Mentre il settore degli eSport si espande rapidamente, Moxy.io rimane impegnato a fornire ai giocatori la migliore esperienza di gioco possibile.

Uno dei principi fondamentali di Moxy.io è fornire un’ampia gamma di giochi che soddisfino i diversi interessi e le preferenze degli appassionati di eSport. Capiscono che ogni giocatore ha preferenze di gioco uniche e, ampliando la propria gamma di eSport, mirano a soddisfare un’ampia gamma di gusti di gioco. Che i giocatori siano fan di intensi sparatutto in prima persona, giochi di strategia o simulazioni sportive, Moxy.io si impegna a offrire qualcosa per tutti.

Conclusione

La collaborazione tra Moxy.io e Stainless Games per portare “Shock Rods” sulla piattaforma di eSport è un passo significativo nell’evoluzione di entrambe le entità. Con le robuste funzionalità e la tecnologia avanzata di Moxy.io, i giocatori possono ora godersi l’azione frenetica di “Shock Rods” mentre gareggiano contro altri giocatori di eSport.

La partnership riflette l’impegno di Moxy.io nel fornire un’esperienza di gioco di livello mondiale e la dedizione di Stainless Games nel creare giochi emozionanti e competitivi. Mentre l’industria degli eSport continua a crescere, Moxy.io rimarrà in prima linea, offrendo ai giocatori interessanti opportunità per mostrare le proprie abilità e passione per i giochi.

Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?