Meta Quest 3 Fusion di Veyond Metaverse: una nuova era nella chirurgia digitale

Meta Quest 3 Fusion di Veyond Metaverse: una nuova era nella chirurgia digitale


Veyond Metaverse, un attore emergente nel settore sanitario AI XR, ha introdotto la chirurgia digitale 5D, facendo avanzare il campo. La loro recente integrazione di successo di Meta Quest 3 nella loro piattaforma di chirurgia digitale 5D XR (Extended Reality) segna una pietra miliare significativa nelle tecnologie chirurgiche. Questa collaborazione migliora l’accessibilità e la convenienza, migliorando le procedure chirurgiche ed evidenziando i progressi nel Metaverse Healthcare.

Miglioramento della chirurgia con XR 5D e Meta Quest 3

XR 5D Digital Surgery combina ambienti reali e virtuali per procedure chirurgiche coinvolgenti e precise. Alimentata dall’intelligenza artificiale, questa piattaforma apre nuove possibilità nel settore sanitario. Meta Quest 3, rinomato per il suo display ad alta risoluzione e le fotocamere avanzate, si integra nella piattaforma. Il dottor Thierry Flam, un esperto chirurgo di Parigi, ha condotto test con successo con Meta Quest 3, evidenziandone i vantaggi, come il facile cambio di modalità e l’audio chiaro senza bisogno di tappi per le orecchie.

I test del dottor Flam hanno anche rivelato il potenziale delle cuffie per migliorare la collaborazione e la formazione chirurgica attraverso funzionalità di traduzione in tempo reale basate sull’intelligenza artificiale. Questa integrazione e questi test rappresentano un progresso significativo nella tecnologia sanitaria digitale.

Espansione dell’accesso e innovazione pionieristica delle future soluzioni sanitarie

Veyond Metaverse continua a impegnarsi nella democratizzazione dell’assistenza sanitaria. I loro risultati degni di nota includono la conduzione della prima chirurgia digitale XR di successo su 8.500 chilometri e la creazione di centri di formazione sulla chirurgia digitale XR in collaborazione con RapiDiagnostics SA. Questi centri mirano a superare le barriere nel settore sanitario concentrandosi sulla formazione chirurgica avanzata e sulla telemedicina.

Dopo il successo dei test, Meta Quest 3 sarà sottoposto a ulteriori valutazioni, con un’enfasi specifica sulla sua capacità di trasparenza. Una volta completati con successo questi test, il visore verrà utilizzato in uno scenario di chirurgia digitale XR 5D dal vivo presso il centro sala operatoria XR dell’ospedale Shwe La Min.

La dedizione di Veyond Metaverse all’innovazione e all’accessibilità nel settore sanitario è evidente nei suoi continui sforzi per sviluppare e integrare tecnologie XR e AI avanzate come Meta Quest 3. Il loro obiettivo finale è trasformare l’erogazione dell’assistenza sanitaria a livello globale.

Combinando ambienti virtuali con pratiche sanitarie tradizionali, Metaverse Healthcare potrebbe offrire un maggiore coinvolgimento dei pazienti, un accesso più ampio alle cure e un’erogazione di servizi più adattabile pur essendo economicamente vantaggioso.

Ultime News
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT