META mette in luce la trasformazione tecnologica del 2024: Metaverse, AI e messaggistica mobile

META mette in luce la trasformazione tecnologica del 2024: Metaverse, AI e messaggistica mobile


Nel 2024, Meta ha individuato tre aree cruciali per la trasformazione tecnologica e la crescita all’interno del Metaverso e oltre: la continua evoluzione del Metaverso, l’emergere di Large Language Models (LLM) sui dispositivi e la nuova ondata di messaggistica mobile. Questi settori rappresentano l’avanguardia della visione di Meta per un futuro integrato digitalmente.

Meta ha riportato progressi all’interno del Metaverso, sottolineando in particolare le sue crescenti applicazioni nei settori del fitness, del benessere e dell’istruzione. “Anche se il ciclo dell’hype si è spostato dal metaverso all’intelligenza artificiale, noi rimaniamo impegnati su entrambi”, ha affermato la società nel suo post sul blog.

Inoltre, il lancio di “Caddy” da parte di Meta ha fatto passi da gigante nel miglioramento della progettazione assistita da computer (CAD). Consente la modellazione 3D collaborativa a distanza e rende la tecnologia accessibile a un pubblico più ampio. Caddy offre la possibilità di visualizzare modelli 3D in sezione trasversale, creare disegni semplici e misurare oggetti sia digitali che fisici.

La precisione e il dettaglio visibili nei modelli 3D consentono agli utenti di ingrandire piccoli componenti come sensori e batterie. Questa funzione offre una visione dettagliata dell’assemblaggio e della struttura dei vari articoli.

Il caddy di Meta

L’ascesa dei LLM on-device

Lo spostamento dei processi di intelligenza artificiale dal cloud computing centralizzato ai dispositivi edge localizzati sta ridefinendo le esperienze degli utenti, garantendo interazioni più personalizzate e una latenza ridotta. L’integrazione degli LLM su dispositivo preannuncia una nuova era in cui i dispositivi mobili si evolvono oltre gli strumenti di comunicazione in assistenti intelligenti.

Secondo Meta, “arriveremo a un modello ibrido in cui alcune attività saranno completate da LLM in esecuzione sul cloud mentre altre avranno luogo sui nostri telefoni nel palmo delle nostre mani, o anche su un paio di eleganti occhiali intelligenti”.

L’integrazione dell’intelligenza artificiale da parte di Meta negli occhiali intelligenti Ray-Ban sposa lo stile con la tecnologia intelligente, mostrando il potenziale della tecnologia indossabile di fungere da assistenti intuitivi e in movimento per attività come la traduzione linguistica e la creazione di contenuti.

Su un altro fronte, Google è ottimista nel portare i suoi modelli avanzati di intelligenza artificiale sugli smartphone entro il prossimo anno. L’azienda prevede che il suo modello Gemini Large Language Model (LLM), un concorrente del modello AI GPT-4 di OpenAI sostenuto da Microsoft, inizierà a essere integrato nei dispositivi a partire dal prossimo anno.

Messaggistica mobile

Man mano che l’intelligenza artificiale diventa sempre più radicata nella vita quotidiana, le aspettative sulle interazioni con il marchio si stanno evolvendo. Il miglioramento di Meta degli strumenti di messaggistica aziendale sulle sue piattaforme mira a offrire alle aziende un modo più intimo per connettersi con i clienti. Inoltre, il lancio dello studio AI di Meta Connect 2023 consente la creazione di assistenti AI personalizzabili, in linea con le identità del marchio e le preferenze dei consumatori per una comunicazione più personalizzata.

Nel 2024 e oltre, Meta si concentrerà su tre aree critiche: potenziamento del Metaverso, perfezionamento dell’intelligenza artificiale sul dispositivo per interazioni personalizzate ed evoluzione della messaggistica mobile. Nel complesso, questo approccio riflette una tendenza più ampia della tecnologia verso esperienze digitali più coinvolgenti, su misura ed efficienti.

Ultime News
Veyond Metaverse lancia la chirurgia digitale XR 5D con Apple Vision Pro
Veyond Metaverse lancia la chirurgia digitale XR 5D con Apple Vision Pro
L'ultima iniziativa di Meta: portare VR e AR in classe
L'ultima iniziativa di Meta: portare VR e AR in classe
Upland lancia la serie di airdrop "Condividi e costruisci" all'NFTNYC
Upland lancia la serie di airdrop "Condividi e costruisci" all'NFTNYC
La sinergia tra moda e tecnologia: l'ingresso di ALTAVA nell'universo TOZ
La sinergia tra moda e tecnologia: l'ingresso di ALTAVA nell'universo TOZ
Come trovare NFT sottovalutati con potenziale di crescita
Come trovare NFT sottovalutati con potenziale di crescita