Mercedes NFT: abbracciare Web3 con “Maschine”

Mercedes NFT: abbracciare Web3 con "Maschine"


È in corso una collaborazione unica tra Fingerprints DAO, l’artista olandese Harm van den Dorpel e nientemeno che la stimata casa automobilistica Mercedes Benz. La loro joint venture? Una collezione Mercedes NFT sottilmente ispirata all’estetica del design automobilistico.

Questa collezione inventiva, giustamente chiamata “Maschine”, è un prodotto di Mercedes-Benz NXT, il braccio Web3 recentemente introdotto dalla casa automobilistica.

L’arte del movimento: temi di velocità e percezione

Aggiungendo un tocco artistico alla velocità e alla percezione, la collezione presenta 1000 token unici basati su Ethereum. Ogni opera d’arte è un omaggio visivo a una ruota in movimento.

Ogni opera d’arte presenta un design circolare pieno di intricati motivi che cambiano come se stessero ruotando oggetti che accelerano, creando un’illusione. Questo effetto è influenzato dal fenomeno noto come effetto ruota del carro. Sotto questo inganno visivo, quando ruotati e accelerati, gli oggetti con i raggi sembrano ruotare in un modo che contraddice il loro ritmo e percorso effettivi.

Fonte Mercedes Benz NXT

Mercedes-Benz NXT non si limita a far girare i motori con questa collezione. Secondo un flusso di tweet, ci sono piani per rilasciare tre raccolte “core”, ciascuna meticolosamente pianificata, sviluppata e gestita dallo studio creativo 0xNXT. Mercedes-Benz NXT mira anche a implementare progetti satellitari all’interno del suo ecosistema NFT.

Dovresti indossare i tuoi guanti da corsa per questo perché la vendita sarà attiva il 7 giugno attraverso un’asta olandese.

Fingerprints DAO: curare esperienze uniche di arte digitale

Concentriamoci su Fingerprints DAO, un’organizzazione autonoma decentralizzata e nessun novizio nella scena dell’arte digitale. La loro galleria esistente di arte NFT è un tesoro, curata da un comitato di cura eletto dalla comunità.

La loro collezione è diversa dalla tua tipica attrazione lungo la strada. Include pezzi degni di nota come Autoglyphs di Larva Labs e Loot Bags, tra le altre opere uniche soprannominate “inimitabili e insostituibili”. Fingerprints DAO, Harm van den Dorpel e Mercedes-Benz NXT stanno accelerando a tutto gas verso l’intersezione in continua evoluzione tra arte e tecnologia.

Naturalmente, Mercedes-Benz non è l’unica in questa corsa digitale. Anche altri importanti attori dell’industria automobilistica, come Aston Martin e Renault, hanno aderito allo spazio Web3.

In sostanza, questa nuova direzione che le case automobilistiche stanno prendendo è come offrire alla propria clientela un’esperienza di guida unica, solo che questa volta è attraverso l’arte digitale e le esperienze virtuali.

Ultime News
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Forbes stabilisce la presenza nel Sandbox Metaverse
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il metaverso di Mumbai: collegare tecnologia e sviluppo urbano
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Il Sandbox rivela la sfida del costruttore con un montepremi SAND da 1 milione
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Palm Collective apre le porte agli artisti in mostra alla mostra NFT di Parigi
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT
Metaverse di Sotheby aggiunge il portafoglio Kresus per la gestione NFT