Mercedes NFT: abbracciare Web3 con “Maschine”

Mercedes NFT: abbracciare Web3 con "Maschine"


È in corso una collaborazione unica tra Fingerprints DAO, l’artista olandese Harm van den Dorpel e nientemeno che la stimata casa automobilistica Mercedes Benz. La loro joint venture? Una collezione Mercedes NFT sottilmente ispirata all’estetica del design automobilistico.

Questa collezione inventiva, giustamente chiamata “Maschine”, è un prodotto di Mercedes-Benz NXT, il braccio Web3 recentemente introdotto dalla casa automobilistica.

L’arte del movimento: temi di velocità e percezione

Aggiungendo un tocco artistico alla velocità e alla percezione, la collezione presenta 1000 token unici basati su Ethereum. Ogni opera d’arte è un omaggio visivo a una ruota in movimento.

Ogni opera d’arte presenta un design circolare pieno di intricati motivi che cambiano come se stessero ruotando oggetti che accelerano, creando un’illusione. Questo effetto è influenzato dal fenomeno noto come effetto ruota del carro. Sotto questo inganno visivo, quando ruotati e accelerati, gli oggetti con i raggi sembrano ruotare in un modo che contraddice il loro ritmo e percorso effettivi.

Fonte Mercedes Benz NXT

Mercedes-Benz NXT non si limita a far girare i motori con questa collezione. Secondo un flusso di tweet, ci sono piani per rilasciare tre raccolte “core”, ciascuna meticolosamente pianificata, sviluppata e gestita dallo studio creativo 0xNXT. Mercedes-Benz NXT mira anche a implementare progetti satellitari all’interno del suo ecosistema NFT.

Dovresti indossare i tuoi guanti da corsa per questo perché la vendita sarà attiva il 7 giugno attraverso un’asta olandese.

Fingerprints DAO: curare esperienze uniche di arte digitale

Concentriamoci su Fingerprints DAO, un’organizzazione autonoma decentralizzata e nessun novizio nella scena dell’arte digitale. La loro galleria esistente di arte NFT è un tesoro, curata da un comitato di cura eletto dalla comunità.

La loro collezione è diversa dalla tua tipica attrazione lungo la strada. Include pezzi degni di nota come Autoglyphs di Larva Labs e Loot Bags, tra le altre opere uniche soprannominate “inimitabili e insostituibili”. Fingerprints DAO, Harm van den Dorpel e Mercedes-Benz NXT stanno accelerando a tutto gas verso l’intersezione in continua evoluzione tra arte e tecnologia.

Naturalmente, Mercedes-Benz non è l’unica in questa corsa digitale. Anche altri importanti attori dell’industria automobilistica, come Aston Martin e Renault, hanno aderito allo spazio Web3.

In sostanza, questa nuova direzione che le case automobilistiche stanno prendendo è come offrire alla propria clientela un’esperienza di guida unica, solo che questa volta è attraverso l’arte digitale e le esperienze virtuali.

Ultime News
Metaverse Education: un mercato da 25 miliardi di dollari entro il 2030
Metaverse Education: un mercato da 25 miliardi di dollari entro il 2030
Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy
Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy
C'era una volta a Shaolin: da Martin Shkreli agli NFT
C'era una volta a Shaolin: da Martin Shkreli agli NFT
Il Sandbox garantisce un finanziamento di 20 milioni di dollari con un limite di valutazione di 1 miliardo di dollari
Il Sandbox garantisce un finanziamento di 20 milioni di dollari con un limite di valutazione di 1 miliardo di dollari
I possessori di Grimace NFT ottengono vantaggi speciali nel Metaverso di McDonald's
I possessori di Grimace NFT ottengono vantaggi speciali nel Metaverso di McDonald's