L’Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox

L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox


La popolare serie manga giapponese “Attack on Titan”, un fenomeno anime globale, sta facendo il suo grande ingresso in The Sandbox, una piattaforma di gioco del metaverso di Ethereum. Questa collaborazione, sviluppata in collaborazione con Minto e Copro Corporation e autorizzata da Kodansha Ltd., mira a portare la ricca narrativa e l’intensa azione di “Attack on Titan” nel mondo virtuale. L’iniziativa creerà NFT e ambienti immersivi che replicheranno gli aspetti chiave del popolare IP, a partire da una vendita pianificata di LAND virtuale all’interno della piattaforma.

La collaborazione creerà un “Attacco a Titan Land” interattivo all’interno del mondo virtuale di The Sandbox, dando vita al mondo distopico in un nuovo formato interattivo. Questo ambiente a tema e l’esperienza di accompagnamento verranno lanciati entro la fine dell’anno, offrendo ai fan un nuovo modo di interagire con le serie che amano. Non si tratta solo di possedere un pezzo di immobile digitale; si tratta di far parte di una comunità e di una narrazione che continua ad affascinare milioni di persone in tutto il mondo.

La piattaforma Sandbox e le sue funzionalità

The Sandbox è un gioco del metaverso di Ethereum incentrato sulle risorse digitali e sulla proprietà immobiliare, in cui i proprietari possono sviluppare, commerciare e trarre profitto dalla loro terra virtuale. L’importanza del settore immobiliare virtuale nel mondo virtuale di The Sandbox è evidenziata dalla sua collaborazione con “Attack on Titan” e dall’imminente vendita di LAND, sottolineando il potenziale di narrazione, creatività e investimento all’interno di questo spazio virtuale. Ha già collaborato con numerose celebrità e aziende, come Snoop Dogg, Gucci e Paris Hilton, creando una comunità virtuale diversificata e vivace. Con un valore di 1 miliardo di dollari, The Sandbox ha raccolto 20 milioni di dollari in cambiali convertibili, con il round di finanziamento guidato da Kingsway Capital e Animoca Brands. Animoca, la società madre della società operativa di The Sandbox Bacasable Global Limited, svolge un ruolo cruciale nel guidare lo sviluppo della piattaforma.

L’imminente vendita di LAND in The Sandbox porterà la ricca narrativa e l’intensa azione di “Attack on Titan” a portata di mano. Non si tratta solo di possedere un pezzo di immobile digitale; si tratta di far parte di una comunità e di una narrazione che continua ad affascinare milioni di persone in tutto il mondo. L’ambiente a tema e l’esperienza di accompagnamento verranno lanciati entro la fine dell’anno, offrendo esperienze interattive e un nuovo modo per i fan di interagire con la serie.

La partnership mira a coinvolgere sia gli appassionati di criptovaluta che i fan nella proprietà e nello sviluppo di proprietà digitali nel mondo della popolare serie manga giapponese ambientata in un dark fantasy post-apocalittico, “Attacco su Titano”, e la sua espansione in The Sandbox. Sebastien Borget, COO e co-fondatore di The Sandbox, condivide l’entusiasmo di portare questo mondo oscuro e fantasy nella vita digitale. La collaborazione è destinata a rivoluzionare l’industria dei giochi, promettendo un’esperienza coinvolgente che sia i fan che i nuovi arrivati ​​non vorranno perdersi.

Qual è il futuro di Sandbox e dei mondi virtuali?

La monumentale serie “Attack on Titan” sta facendo il suo grande ingresso in The Sandbox, promettendo un’esperienza coinvolgente che sia i fan che i nuovi arrivati ​​non vorranno perdersi. Questa non è solo un’estensione dell’amata serie; è un regno completamente nuovo di possibilità, una fusione di arte digitale, giochi e narrazione destinata ad affascinare il metaverso.

Il futuro sembra luminoso per The Sandbox, con l’intenzione di immergere ulteriormente i giocatori in questo universo post-apocalittico attraverso un gameplay interattivo e una narrazione creativa. Si prevede che la partnership tra “Attack on Titan” e The Sandbox porterà un nuovo livello di entusiasmo e coinvolgimento sulla piattaforma, offrendo ai fan un’opportunità unica di possedere un pezzo del mondo di “Attack on Titan” e di far parte di una comunità che continua ad affascinare milioni di persone in tutto il mondo.

Conclusione

La collaborazione tra ‘Attack on Titan’ e The Sandbox segna una pietra miliare significativa nell’evoluzione delle esperienze virtuali. La vendita LAND di “Attack on Titan” è un’opportunità unica per i fan di possedere un pezzo del mondo di “Attack on Titan” e di far parte di una comunità che continua ad affascinare milioni di persone in tutto il mondo. Questo fenomeno cinematografico, noto per il suo impatto globale e il suo successo sia nel regno degli anime che in quello cinematografico, è ora destinato a rivoluzionare l’industria dei giochi attraverso questa fusione tra anime e metaverso. Offrendo un nuovo regno di possibilità e un’esperienza coinvolgente che i fan non vorranno perdersi, il futuro dei giochi e dell’intrattenimento è iniziato e sta accadendo in The Sandbox.

Nota dell’editore: questo articolo è stato scritto con l’assistenza di AI. Modificato e verificato da Owen Skelton.

  • Owen Skeltowen è un giornalista ed editore esperto con la passione di fornire contenuti approfonditi e coinvolgenti. In qualità di redattore capo, guida un talentuoso team di scrittori ed editori per creare storie avvincenti che informano e ispirano.

    Visualizza tutti i post

Ultime News
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale