La crisi delle criptovalute sta rendendo gli artisti NFT più creativi

La crisi delle criptovalute sta rendendo gli artisti NFT più creativi


Non è un segreto che il mercato delle criptovalute non sia in perfetta forma. E come sai, il valore della stragrande maggioranza degli NFT è strettamente legato al mercato delle criptovalute. Un ETH, ad esempio, ora vale circa $ 1.300, che è molto diverso dai $ 5.000 che valeva nel novembre 2021.

Questa tendenza al ribasso non è stata eccezionale per gli artisti NFT, che hanno dovuto abbassare drasticamente le loro aspettative. Ma nonostante le attuali condizioni di mercato, non si arrendono. Molti stanno diventando più creativi che mai. Diamo un’occhiata a come la crisi delle criptovalute influisce sugli artisti NFT e cosa stanno facendo per adattarsi.

La diversità fa bene agli affari

Il mondo di NFT ha sempre accettato la diversità. All’inizio, chiunque avesse una connessione Internet poteva coniare i propri NFT. Ciò significava che è stata creata molta “spazzatura”, ma ha anche portato alla produzione di opere d’arte straordinarie da parte di persone che altrimenti non avrebbero avuto l’opportunità.

TheBlkChain, ad esempio, è una rete che promuove il lavoro degli artisti LGBTQ+ e BIPOC NFT. Sebbene sia una nicchia relativamente piccola, i membri della comunità sono stati in grado di trovare il successo unendosi e sostenendosi a vicenda.

Rivoluzionando l’industria degli effetti visivi

Il mercato NFT non esisterebbe senza Industry Lights Magic. Il famoso studio di effetti visivi è stato parte integrante della moderna cultura di Internet nel suo complesso. Photoshop è stato creato durante le riprese di The Abyss.

Ora, gli NFT possono aiutare gli artisti VFX a ottenere il riconoscimento che meritano. Un artista, che si chiama Beeple, è stato in grado di vendere il suo lavoro per milioni di dollari grazie al mercato NFT.

Dare agli artisti più controllo

La cosa grandiosa degli NFT è che danno agli artisti un maggiore controllo sul loro lavoro. Parlando di VFX, gli artisti premio Oscar Abel Vargas e Leo Krajden si sono rivolti al mercato NFT per finanziare la loro ultima impresa.

Il due ha creato il Cactus Seed NFT, che hanno utilizzato per finanziare un programma televisivo con lo stesso nome, un videogioco di marca e un Metaverse. Questi maghi VFX hanno utilizzato le abilità acquisite lavorando su Black Panther e Aquaman per creare un intero ecosistema attorno al loro Cactus Seed NFT.

Comunità di accoglienza

Sebbene tutti e la loro madre abbiano sentito parlare di NFT, tutto è iniziato come una piccola comunità unita. L’interesse per il mercato può andare e venire, ma la comunità deve restare unita se gli NFT vogliono mantenere la loro base.

Gli NFT sono strumenti che possono livellare il campo di gioco per tutti gli artisti, indipendentemente dal loro background. La creazione di una comunità solidale e inclusiva può garantire che il mercato NFT continui a crescere e prosperare.

Il futuro degli NFT

Non c’è dubbio che il mercato delle criptovalute sia in crisi. Ma ciò non significa che gli NFT andranno da nessuna parte. In effetti, le attuali condizioni di mercato costringono gli artisti a diventare più creativi. Come abbiamo visto, questo non può che portare a cose buone.

Quindi, anche se il mercato delle criptovalute è in calo, non contare ancora gli NFT. La recessione potrebbe essere solo la cosa che li porta al livello successivo.

Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?