Gucci e Christie’s svelano l’asta NFT di arte generativa

Gucci e Christie's presentano un'asta NFT di arte generativa


Un altro sviluppo significativo è all’orizzonte nello spazio dell’arte digitale in continua evoluzione. La stimata casa d’aste Christie’s e il marchio di moda di lusso Gucci collaboreranno alla prossima asta intitolata “Frequenze future: esplorazioni nell’arte generativa e nella moda”. L’inizio dell’asta è previsto per il 18 luglio e durerà fino al 25 luglio, offrendo un totale di 21 NFT realizzati dai principali artisti digitali.

Uno spettro di artisti nella collezione NFT

Gli artisti che contribuiscono a questa impresa sono nomi come Claire Silver, Emi Kusano, Emily Xie, William Mapan, Zach Lieberman, Botto, Helena Sarin e DRAUP, tra gli altri. La loro attenzione condivisa si concentra sui sistemi generativi e sull’intelligenza artificiale, evidenziando la spina dorsale tecnologica di questa collezione NFT.

Traendo ispirazione creativa dai tessuti e dalle palette di colori riconoscibili di Gucci, la collezione NFT si ispira anche alla serie Bamboo 1947 di Gucci. Questa collezione iconica è rinomata per le sue borse caratterizzate dal caratteristico manico in bambù di Gucci. Utilizzando sistemi generativi, inclusi algoritmi e intelligenza artificiale, la collezione incarna la fusione di arte, moda e tecnologia, con l’intenzione di ampliare gli orizzonti della creatività.

Effetti di discussione in blu di Emily Xie

Christie’s 3.0 e Gucci Art Space

L’asta si svolgerà su Christie’s 3.0, la piattaforma di aste on-chain lanciata dalla casa d’aste lo scorso anno. Inoltre, le opere riceveranno uno spazio in evidenza su Gucci Art Space, lo spazio della galleria online del marchio di lusso.

Dedicato alla presentazione di straordinarie opere d’arte digitali, Christie’s 3.0 funge da piattaforma di aste a catena. Si rivolge sia ai principianti nello spazio NFT che agli appassionati impegnati, offrendo la possibilità di esplorare e fare offerte su esclusive opere d’arte selezionate da Christie’s. Ricorda che un portafoglio digitale è essenziale per fare offerte. MetaMask si distingue come una scelta molto popolare all’interno della comunità web3 se ne sei ancora sprovvisto. L’architettura di Christie’s 3.0 è costruita sulla blockchain di Ethereum.

L’incursione di Gucci nella sfera dell’arte digitale è stata segnata dal lancio del Vault Art Space nel 2022. Questo ambiente puramente digitale è stato il palcoscenico per l’asta e la mostra di debutto, “The Next 100 Years of Gucci”, in cui è stata messa all’asta una selezione di opere d’arte NFT.

Nato dalla partnership tra Gucci e SuperRare, un mercato noto per le opere d’arte NFT uniche e curate, il Gucci Art Space è un faro per gli artisti contemporanei. Fornendo una rotazione regolare di mostre, questa galleria online consente agli spettatori di raccogliere e apprezzare il lavoro visionario degli artisti di oggi. Man mano che ci avviciniamo alle date dell’asta, gli appassionati di arte e moda di tutto il mondo attendono l’opportunità di testimoniare e prendere parte a questa fusione unica di arte digitale, moda e tecnologia.



Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?