Ethereum 2 sarà staking?

Ethereum 2 sarà staking?


Il recente passaggio a un meccanismo Proof-of-Stake significa che Ethereum è stakeable e i possessori possono ora mettere in stake i loro token per guadagnare reddito passivo.

La prima fase di Ethereum 2 è iniziata il 1° dicembre 2020, mentre la versione completa è stata lanciata a settembre 2022.

Ethereum 2 è un aggiornamento della blockchain di Ethereum che mira a perfezionare e migliorare la scalabilità e la sicurezza della blockchain. L’aggiornamento viene fornito con uno spostamento nel pool minerario di ETH (Proof-of-Stake) da (Proof-of-Work).

Come mettere in stake Ethereum?

Per mettere in stake Ethereum, dovrai tenere i tuoi token in un portafoglio digitale. Puoi acquistare Ethereum da popolari exchange centralizzati come Binance e Coinbase.

Inoltre, devi anche vivere in una giurisdizione idonea per lo staking di Ethereum e completare la verifica dei documenti e dell’identità.

È anche importante leggere e comprendere i termini e le condizioni associati allo staking di Ethereum. Ad esempio, se intendi utilizzare uno scambio come Coinbase, tieni presente che solo i conti individuali sono idonei allo staking di Ethereum e non i conti aziendali.

Ultime News
Metaverse Education: un mercato da 25 miliardi di dollari entro il 2030
Metaverse Education: un mercato da 25 miliardi di dollari entro il 2030
Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy
Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy
C'era una volta a Shaolin: da Martin Shkreli agli NFT
C'era una volta a Shaolin: da Martin Shkreli agli NFT
Il Sandbox garantisce un finanziamento di 20 milioni di dollari con un limite di valutazione di 1 miliardo di dollari
Il Sandbox garantisce un finanziamento di 20 milioni di dollari con un limite di valutazione di 1 miliardo di dollari
I possessori di Grimace NFT ottengono vantaggi speciali nel Metaverso di McDonald's
I possessori di Grimace NFT ottengono vantaggi speciali nel Metaverso di McDonald's