Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy

Enjin Blockchain alimenta i dischi in vinile tokenizzati di George Murphy


Enjin, insieme a George Murphy e The Rising Sons, ha annunciato una nuova impresa focalizzata sulla rivoluzione del panorama musicale attraverso dischi in vinile tokenizzati. Unendo il fascino senza tempo del vinile tradizionale con le moderne esperienze digitali, questo progetto mira ad avere un impatto sui milioni di artisti e ascoltatori che hanno acquistato 50 milioni di dischi in vinile nel 2023.

L’ecosistema Enjin e il vinile tokenizzato

George Murphy, artista musicale e cantautore irlandese triplo disco di platino, si è unito all’ecosistema Enjin per offrire un disco in vinile ricco di esperienza digitale. Questo progetto evidenzia il potere di facilitare la proprietà digitale delle risorse del mondo reale (RWA), che simboleggiano risorse fisiche specifiche attraverso i token.

Il progetto del vinile rappresenta una partnership tra tre partecipanti chiave nell’ecosistema Enjin. George Murphy e The Rising Sons hanno creato la musica e la proprietà intellettuale sul vinile. Il New York Culture Club (NYCC), noto per la sua innovativa tecnologia della moda e le esperienze digitali coinvolgenti, ha contribuito incorporando chip NFC negli articoli.

The Squirrel, un fumetto NFT ospitato da NFT.io creato incentrato sull’arte disegnata a mano senza intelligenza artificiale, completa il progetto musicale e creerà gli NFT per il vinile.

Come funziona il vinile tokenizzato

Il disco in vinile presenterà un’artwork unica e includerà brani in studio di George Murphy e The Rising Sons sul lato A, con tracce dal vivo sul lato B. I proprietari possono toccare i loro telefoni abilitati NFC sul vinile per verificare la proprietà e sbloccare una risorsa tokenizzata.

Questa azione attiva un certificato di autenticità Enjin NFT, conservato su NFT.io. Ogni vinile viene fornito con la propria grafica unica e verranno prodotti solo 200 vinili e i relativi RWA, rendendo questa un’opportunità limitata ed esclusiva.

Sebbene molte piattaforme abbiano rivoluzionato la distribuzione musicale, spesso limitano il modo in cui gli artisti interagiscono con i propri fan, controllando la presentazione e la monetizzazione. Gli RWA consentono agli artisti di aggirare queste limitazioni connettendosi direttamente con i propri ascoltatori. Un RWA può incapsulare la musica e un intero spettro di esperienze dei fan.

George Murphy e The Rising Sons stanno esplorando modi innovativi per approfondire le connessioni con il loro pubblico utilizzando gli RWA. Questi token digitali offrono molto più che una semplice prova di proprietà; servono come chiavi per esperienze uniche dei fan. “Avvicinarsi al nostro pubblico attraverso un NFT, sia che offra prova di proprietà di un brano, biglietto di un concerto, anteprime speciali, messaggistica, concerti digitali dal vivo o tutte queste cose, sono tutte idee a cui stiamo pensando”, ha affermato George Murphy. .

Ultime News
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Somnia lancia l'app Playground per potenziare i creatori del Metaverso
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
Transazioni immobiliari dirette Sandbox: ora disponibili sul sito Web Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
L'Attacco su Titano si espande nel Metaverso Sandbox
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Sbloccare il Metaverso: come Web3 sta dando forma al futuro dei giochi online
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale
Gli occhiali olografici di Meta per trasformare l'interazione digitale