Collezione NFT di FTX: un tesoro crittografico in bancarotta

Collezione NFT di FTX: un tesoro crittografico in bancarotta


FTX, l’exchange di criptovalute insolvente, ora possiede diversi token non fungibili (NFT) di alto profilo, tra cui Bored Ape, Azuki, Otherdeed e Mutant Ape.

Il direttore di Coinbase, Conor Grogan, ha twittato sul trasferimento di Bored Apes NFT e altri al portafoglio multi-firma di FTX, inclusi $ 100.000 di Hape Prime NFT acquistati da Alameda.

I dati di Dune Analytics indicano che la tenuta di FTX detiene una raccolta di NFT del valore di oltre $ 4 milioni, inclusi 32 BAYC, 7 Azuki, 29 Otherdeed, 81 Sandbox Land, 6 Hape Prime, 2 MAYC e 12 BEANZ.

È confermato che queste scimmie ora appartengono ai creditori di FTX; sono stati tutti trasferiti all’Estate Multisig, insieme a 7 Azukis, un gruppo di Beanz e una miriade di altri NFT pic.twitter.com/Vy7XLtgCwE

— Conor (@jconorgrogan) 26 aprile 2023

Liquidazione il prossimo passo?

FTX ha acquisito la maggior parte di questi NFT nel 2021 durante lo sviluppo del suo mercato NFT, tra cui 101 Bored Apes di Sotheby’s, per 24,4 milioni di dollari. Queste scimmie sono state quotate su FTX US a un prezzo inferiore rispetto al prezzo minimo di OpenSea, attirando gli utenti.

Poiché i professionisti del fallimento di FTX raccolgono tutti gli NFT in un unico portafoglio, è opinione diffusa che liquidare le attività potrebbe essere il passo successivo. Tuttavia, la liquidazione diretta potrebbe avere un impatto negativo sui prezzi minimi di queste collezioni.

Invece, il ricercatore di 21co Tom Wan suggerisce che FTX potrebbe mettere all’asta i beni, in modo simile al fallimento di Three Arrows Capital. A febbraio, il liquidatore di 3AC Teneo ha annunciato l’intenzione di vendere alcuni NFT di proprietà dell’hedge fund di criptovalute insolvente.

Nel frattempo, FTX continua a consolidare le attività dell’azienda in bancarotta, accettando di recente di vendere LedgerX per $ 50 milioni e valutando la vendita del suo business europeo.

Un giorno oscuro per Crypto

La caduta di FTX è avvenuta entro 10 giorni nel novembre 2022. L’innesco è stato un rapporto del 2 novembre dell’agenzia di stampa di criptovalute CoinDesk, che ha rivelato che Alameda Research, la società di trading quantitativo gestita da Bankman-Fried, possedeva una partecipazione del valore di $ 5 miliardi in FTT, il token nativo di FTX.

Si prevede che la notevole caduta del terzo più grande scambio di criptovalute per volume si riverbererà nel mondo delle criptovalute per un po’. Le conseguenze per il futuro di FTX e le ripercussioni nel più ampio settore delle criptovalute continuano a manifestarsi e sono difficili da valutare.



Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?