Beeple e Yuga Labs collaborano per svelare le stampe fisiche di CryptoPunks

Beeple e Yuga Labs collaborano per svelare le stampe fisiche di CryptoPunks


In un recente evento a Charleston, il famoso artista digitale Beeple e Yuga Labs si sono riuniti per svelare le stampe fisiche degli ambiti NFT CryptoPunks. L’occasione fa parte di un movimento più ampio volto ad avvicinare le opere d’arte digitali alle loro controparti tradizionali introducendo edizioni fisiche. Nell’ambito di questa iniziativa, Beeple e Yuga Labs forniranno una dimensione tangibile agli NFT di CryptoPunks.

La stravaganza della stampa in due giorni

Il 26 ottobre Yuga Labs aprirà una finestra di 48 ore per facilitare la stampa di questi NFT in due eventi distinti: Punk On Chain e 10.000 On-Chain.

Punk On Chain consente ai possessori di CryptoPunks di ottenere una rappresentazione fisica del proprio avatar digitale al prezzo di 640 dollari.

Al contrario, 10.000 On-Chain combina tutti i CryptoPunk su un unico foglio di 60 x 60 pollici, rendendolo disponibile a chiunque abbia una connessione Internet e 500 dollari da spendere. Questa iniziativa consente ai privati ​​di possedere una parte dell’intera collezione in forma tangibile.

Autenticazione di ogni stampa

La collaborazione con la comunità artistica Avant Arte è determinante nella creazione e nell’autenticazione di ogni stampa di CryptoPunks. Avant Arte autenticherà ogni stampa con un Certificato di Autenticazione (COA) sia fisico che digitale. Questa doppia certificazione sottolinea la fusione di forme d’arte digitali e tradizionali, garantendo l’autenticità e l’unicità di ogni stampa fisica, fornendo allo stesso tempo un collegamento al regno digitale da cui hanno avuto origine queste opere d’arte.

Una tendenza più ampia: le edizioni fisiche nello spazio NFT

Questo sforzo riflette una tendenza più ampia in cui i progetti NFT stanno esplorando le edizioni fisiche. Offrendo un aspetto tangibile alla proprietà digitale degli NFT, questa impresa sta spingendo avanti il ​​discorso sull’intersezione tra le forme d’arte tradizionali e digitali. L’evento organizzato da Beeple e Yuga Labs è un esempio di come le collaborazioni nello spazio NFT stiano gradualmente colmando il divario tra il regno digitale e quello fisico dell’arte. La disponibilità di stampe fisiche non solo soddisfa l’aspetto estetico, ma fornisce anche un modo nuovo per appassionati e collezionisti di interagire e apprezzare l’arte digitale in modo tattile.

Il dispiegarsi di tali iniziative continua ad arricchire la narrativa che circonda l’arte digitale, fornendo un terreno fertile per ulteriori innovazioni al culmine dell’arte digitale e tradizionale. Attraverso tali eventi, le parti interessate dello spazio NFT lavorano continuamente per creare una relazione armoniosa tra gli aspetti digitali e fisici dell’arte, aprendo potenzialmente la strada a esperienze artistiche più coinvolgenti e inclusive in futuro.

Ultime News
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Padroneggiare l'integrazione di Salesforce CRM: 11 strategie essenziali per il successo!
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?