Async Art conferma la decisione di chiudere le attività

Async Art conferma la decisione di chiudere le attività


Nel panorama blockchain in continua evoluzione, poche piattaforme hanno avuto un impatto così significativo come Arte asincrona. Lanciato nel 2020, Async Art è diventato rapidamente un hub per artisti e musicisti innovativi, offrendo una piattaforma unica per l’espressione creativa.

Il punto di forza unico della piattaforma è stato il suo approccio dinamico all’arte digitale. Gli artisti avevano il potere di creare pezzi multistrato e in costante evoluzione che potevano evolversi nel tempo o essere influenzati dai collezionisti. Questo aspetto interattivo distingue Async Art dalle altre piattaforme nello spazio artistico blockchain.

Caratteristiche principali e innovazioni

Uno dei contributi più significativi di Async Art alla comunità Web3 è stato il sistema Blueprints. Questo strumento ha fornito agli artisti un modello per creare NFT generativi senza alcuna conoscenza di codifica. Il risultato è stato una raffica di progetti iconici, tra cui “Grifters” di XCOPY e “Across the Face” di Osinachi.

Questi progetti hanno messo in mostra il potenziale del sistema Blueprint, offrendo uno sguardo su come potrebbe essere il futuro dell’arte digitale.

Le sfide di un panorama in cambiamento

Nonostante i suoi successi, Async Art ha dovuto affrontare numerose sfide. Lo spazio NFT è cresciuto in modo esponenziale in breve tempo, portando a un cambiamento nelle motivazioni del settore.

Come ha twittato il CEO di Async Art, Conlan Rios, il viaggio non è stato privo di ostacoli. Il passaggio da collezionista d’arte e costruttore di comunità a operatore di piattaforma tecnica e team leader ha comportato nuove sfide e responsabilità, alcune delle quali erano meno affascinanti di altre.

“Vai dove sei celebrato, non tollerato.” È stata dura, ma il @AsyncArt io e il mio team abbiamo preso la difficile decisione di iniziare a chiudere le operazioni.

L’annuncio di chiusura

Dopo un’attenta considerazione, Async Art ha annunciato il 23 ottobre che avrebbe interrotto le operazioni nei prossimi mesi. Questa notizia ha segnato la fine di un’era per la comunità artistica blockchain, ma il team era fiducioso che il movimento artistico dinamico e generativo avrebbe continuato a prosperare.

Dopo molte riflessioni, è con il cuore pesante che annunciamo che Async Art chiuderà le operazioni nei prossimi mesi.

Cosa succede agli NFT esistenti?

Dopo l’annuncio della chiusura, una delle domande più urgenti era cosa sarebbe successo agli NFT esistenti. Fortunatamente, Async Art aveva un piano in atto. Tutti gli NFT asincroni sono protetti su IPFS e continueranno a esistere sulla catena. Tuttavia, il mercato Async non supporterà più gli acquisti entro la fine del 2023 e Async Art smetterà di accettare nuove iscrizioni a partire dal 23 ottobre.

Nonostante la chiusura imminente, Rios ha assicurato che l’obiettivo primario del team è quello di “preservare le opere realizzate con [the] piattaforma e garantire [its] i restanti membri del team trovano nuove case per continuare a perseguire le loro passioni web3.”

Conclusione

Se da un lato la chiusura di Async Art segna la fine di un’era, dall’altro serve anche a ricordare il contributo significativo della piattaforma alla comunità Web3. L’eredità di Async Art continuerà a ispirare e influenzare il movimento artistico dinamico e generativo negli anni a venire.

La comunità della crypto art sentirà senza dubbio la perdita di Async Art, ma come dice il proverbio, “Ogni fine è un nuovo inizio”. Mentre salutiamo Async Art, guardiamo al futuro dell’arte digitale e degli NFT con anticipazione ed entusiasmo.



Ultime News
La band del Metaverse di Bored Apes KINGSHIP porta la musica su Roblox
La band del Metaverse di Bored Apes KINGSHIP porta la musica su Roblox
Come Mad Lads sta alzando il livello nel panorama del mercato NFT
Come Mad Lads sta alzando il livello nel panorama del mercato NFT
CAW debutta con la mostra NFT nel Metaverso con il lancio del Museum of CAW Art (MoCA)
CAW debutta con la mostra NFT nel Metaverso con il lancio del Museum of CAW Art (MoCA)
DeGods Ends Points System in y00ts e DeGods: una nuova strategia si sviluppa
DeGods Ends Points System in y00ts e DeGods: una nuova strategia si sviluppa
L’UE punta a un ruolo attivo nella creazione del mondo virtuale
L’UE punta a un ruolo attivo nella creazione del mondo virtuale