Altri problemi per Solana mentre Formfunction annuncia la chiusura

Altri problemi per Solana mentre Formfunction annuncia la chiusura


Formfunction, il mercato NFT basato su Solana, chiuderà il 29 marzo dopo soli 13 mesi di attività, a causa del crollo dei prezzi NFT di Solana e dei volumi degli scambi.

La decisione di chiudere la piattaforma è stata presa dopo molte discussioni e attente considerazioni, anche se il motivo specifico della chiusura non è stato reso noto.

Il capo della comunità e del marketing di Formfunction, noto come Magellan, ha rivelato che il team si sarebbe orientato verso una nuova direzione, probabilmente al di fuori dello spazio crittografico e Solana.

Formfunction ha annunciato la chiusura in un tweet:

Abbiamo alcune tristi notizie da condividere oggi: Formfunction chiuderà mercoledì 29 marzo.

Questa è stata una decisione estremamente difficile; tuttavia, dopo molte discussioni e attente considerazioni, siamo giunti alla conclusione che non possiamo continuare a utilizzare Formfunction.

— Formfunction (@formfunction) 15 marzo 2023

La realtà è che il calo del prezzo e dell’attività di mercato ha portato il team di sviluppo a prendere una tale decisione.

Dal suo lancio nel febbraio 2022, Formfunction è riuscita a realizzare vendite per 5 milioni di dollari nonostante un brutale mercato ribassista, ma dopo un rallentamento del mercato, è stata presa la decisione di chiudere.

I dati dell’aggregatore Solana NFT SolanaFloor mostrano che l’indice degli NFT blue-chip sulla blockchain Solana ha registrato un calo del prezzo del 75% in dollari dall’inizio di febbraio 2022.

Inoltre, il numero giornaliero di acquirenti Solana NFT è rallentato, con acquirenti unici attualmente intorno ai 7.000, quasi la metà della media vista all’inizio del 2022. Anche il prezzo di SOL è diminuito in modo significativo dal lancio di Formfunction.

DeGods è migrato su Ethereum

Quale futuro per Solana?

L’intero spazio crittografico ha attraversato un periodo torrido dai massimi di novembre 2021, nessuno più di Solana.

Oltre a questo ultimo annuncio di chiusura, sono scomparse alcune importanti collezioni NFT native di Solana. Di recente, DeGods e y00ts hanno annunciato la loro migrazione a Ethereum e Polygon alla ricerca di nuove opportunità e crescita continua.

Quindi cosa succederà a Solana? Mentre altre altcoin hanno registrato cali significativi di valore, Solana è stata particolarmente colpita dai fallimenti di FTX, l’exchange di criptovalute di Sam Bankman-Fried e del suo hedge fund Alameda Research, che avevano entrambi sostenuto il token.

Le connessioni sono state vantaggiose fintanto che i finanziamenti sono continuati. Sam Bankman-Fried, tramite lo scambio FTX e Alameda Trading, ha sostenuto Solana sostenendo finanziariamente ogni grande progetto sviluppato sulla piattaforma.

Queste entità erano profondamente radicate nell’ecosistema di Solana, svolgendo un ruolo sostanziale nella sua crescita e nel suo successo. E, naturalmente, sappiamo tutti cosa è successo dopo.

Solana non è certo morta, ma con il rallentamento dello sviluppo e l’allontanamento dalla piattaforma, ha davvero bisogno di una botta al braccio.

Ultime News
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Come utilizzare gli NFT nell'istruzione per monitorare e premiare i risultati accademici
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
Il Metaverse Browser di Somnia: una porta verso la società virtuale
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
NFT nella verifica delle credenziali accademiche: migliorare la sicurezza e l'accessibilità
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Stage virtuali nel Metaverso: sono il futuro per gli studenti universitari?
Entra nel mondo di The Voice con il nuovo gioco Battle Coach
Entra nel mondo di The Voice con il nuovo gioco Battle Coach